LOREM IPSUM

Blog

In questo blog troverai articoli nei quali parlo di pedagogia, con particolare attenzione al pensiero di Maria Montessori, alla crescita personale e alla genitorialità. 

Unisco i miei studi, il mio percorso formativo e la mia esperienza per divulgare un’idea di pedagogia che possa portare adulti e bambini ad essere maestri di sè stessi. 

adolescenza terzo piano di sviluppo
macchia

Adolescenza: terzo piano di sviluppo

pubblicato il:01/12/2023
categoria:adulto-educatore
di:Chiara Colusso

Il piano dell’adolescenza, dai 12 ai 18 anni, come quello dell’infanzia, è un periodo creativo nel quale l’individuo lascia alle spalle l’infanzia per entrare nell’età adulta e diventare a tutti gli effetti membro della società. È una fase di transizione fisica, segnata dalla pubertà, e psicologica, intesa come passaggio dalla vita in famiglia alla vita in società.

Il periodo in cui il corpo raggiunge la sua maturità fisiologica è un periodo difficile.

Si tratta di un’epoca ancor più critica dal punto di vista psicologico. È l’età dei dubbi e delle esitazioni, delle emozioni violente, dello scoramento.

In questo piano si sviluppano i sentimenti di giustizia e di dignità personale ovvero i caratteri che devono preparare un adulto a diventare membro di una società. L’individuo è alla forte e profonda ricerca della propria identità: si pone il problema del chi sono e cosa posso fare della mia esistenza.

"Aiutami a scegliere da solo" è ciò che l'adolescente chiede all'adulto.

chiara-colusso-adolescenza-terzo-piano-dello-sviluppo

Dichiaro di aver preso visione dell’informativa privacy

I campi contrassegnati da * sono obbligatori